Cure farmacologiche

Farmaci e prescrizioni

Le farmacie in Cina sono contrassegnate da una croce verde e se ne trovano a ogni angolo. Sebbene possa risultare semplice trovare una farmacia, non lo è altrettanto trovare al loro interno personale che parli inglese.

Cure farmacologiche

Se siete fortunati, potete trovare una farmacia che ha un dizionario medico bilingue o qualche dipendente che conosce poche parole di inglese (ma neanche un termine medico). Fortunatamente, sulla confezione di molti farmaci cinesi è presente il nome in inglese del principio attivo, ma le modalità d'uso e le precauzioni sono in ogni caso in cinese. Dopo che trovate il farmaco che vi occorre, assicuratevi di portare con voi la confezione quanto tornerete in farmacia così da semplificarti la vita.

I farmaci possono essere acquistati anche presso gli ospedali e le cliniche a conduzione straniera, ma a un prezzo maggiorato. Le cliniche spesso vendono farmaci d'importazione di vostra conoscenza, ma applicano prezzi molto più alti rispetto a quelli che paghereste nel vostro paese. D'altra parte, molti farmaci cinesi comuni vengono venduti a basso prezzo.

Farmaci da banco

Le farmacie cinesi vendono farmaci da banco simili a quelli della maggior parte dei paesi occidentali ma che spesso appartengono a marchi che non conoscete. In passato, molti farmaci per cui occorre una prescrizione in altri paesi in Cina erano liberamente comperabili, ma in seguito all'introduzione di norme più rigide la situazione è cambiata. Tuttavia, è possibile che troviate farmacie disposte a vendervi farmaci non da banco anche in assenza di prescrizione nel caso firmiate una dichiarazione per sollevarle da ogni responsabilità per eventuali conseguenze negative sulla vostra salute.

Prescrizioni in Cina

In Cina, per ottenere un farmaco con obbligo di prescrizione, non va fatto niente di particolarmente diverso da quanto si fa in un qualsiasi altro paese. Occorre una ricetta da parte del vostro medico che va poi mostrata in farmacia per ottenere quindi il farmaco. Le farmacie cinesi non accettano prescrizioni mediche estere. Nel caso ne abbiate una, dovrete mostrarla a un medico cinese per ottenerne una regolare.

Alcune prescrizioni estere possono non essere possibili in Cina, pertanto portate con voi una scorta di farmaci di cui avete bisogno e, soprattutto, la ricetta medica originale nel caso abbiate problemi una volta sul posto. Se avete urgente bisogno di un farmaco particolare mentre vi trovate in Cina e non potete procurarvelo, provate ad andare a Hong Kong.

Se siete fortunati, potete trovare una farmacia che ha un dizionario medico bilingue o qualche dipendente che conosce poche parole di inglese (ma neanche un termine medico). Fortunatamente, sulla confezione di molti farmaci cinesi è presente il nome in inglese del principio attivo, ma le modalità d'uso e le precauzioni sono in ogni caso in cinese. Dopo che trovate il farmaco che vi occorre, assicuratevi di portare con voi la confezione quanto tornerete in farmacia così da semplificarti la vita.

I farmaci possono essere acquistati anche presso gli ospedali e le cliniche a conduzione straniera, ma a un prezzo maggiorato. Le cliniche spesso vendono farmaci d'importazione di vostra conoscenza, ma applicano prezzi molto più alti rispetto a quelli che paghereste nel vostro paese. D'altra parte, molti farmaci cinesi comuni vengono venduti a basso prezzo.

Farmaci da banco

Le farmacie cinesi vendono farmaci da banco simili a quelli della maggior parte dei paesi occidentali ma che spesso appartengono a marchi che non conoscete. In passato, molti farmaci per cui occorre una prescrizione in altri paesi in Cina erano liberamente comperabili, ma in seguito all'introduzione di norme più rigide la situazione è cambiata. Tuttavia, è possibile che troviate farmacie disposte a vendervi farmaci non da banco anche in assenza di prescrizione nel caso firmiate una dichiarazione per sollevarle da ogni responsabilità per eventuali conseguenze negative sulla vostra salute.

Prescrizioni in Cina

In Cina, per ottenere un farmaco con obbligo di prescrizione, non va fatto niente di particolarmente diverso da quanto si fa in un qualsiasi altro paese. Occorre una ricetta da parte del vostro medico che va poi mostrata in farmacia per ottenere quindi il farmaco. Le farmacie cinesi non accettano prescrizioni mediche estere. Nel caso ne abbiate una, dovrete mostrarla a un medico cinese per ottenerne una regolare.

Alcune prescrizioni estere possono non essere possibili in Cina, pertanto portate con voi una scorta di farmaci di cui avete bisogno e, soprattutto, la ricetta medica originale nel caso abbiate problemi una volta sul posto. Se avete urgente bisogno di un farmaco particolare mentre vi trovate in Cina e non potete procurarvelo, provate ad andare a Hong Kong.

Articolo tradotto da Giuseppe Orlando, traduttore freelance per le lingue italiano, inglese e francese. Per informazioni potete visitare www.proz.com/translator/1049657

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: